La fiera virtuale della vacuità

Adolfo Fattori, sociologo formatosi con Alberto Abruzzese, è stato un precursore nell’intuire quanto la fantascienza potesse divenire sociale. In questa recensione di Grillodrome coglie in pieno il nesso tra un certo atteggiamento new age e vagamente dispotico nell’ideologia tecnologizzata che sottende il modello cyberdemocratico – o fore ciberdistopico – del M5S.

Quaderni d’Altri tempi è una rivista di studi culturali , testata scientifica e d’informazione che ospita contributi di sociologi, di artisti, di critici, di musicisti, cercando le connessioni in grado di generare un quadro analitico il più ampio possibile. Quindi luogo ideale per un libro come Grillodrome, che rimanda spesso a letteratura, fumetti, filosofia, musica, cinema e serie tv.

Leave a Reply

Your email address will not be published.